Pagine

giovedì 18 novembre 2010

Liberiamo il soldato Saviano!

Non c'é peggior sordo di chi non vuole sentire.

L'ignoranza é una colpa.

Liberiamo il soldato Saviano!

30 commenti:

riri ha detto...

Lo stanno attaccando da tutte le parti, occorre una ricognizione aerea per proteggerlo...
Va liberato, sììììììì!!!!!

zefirina ha detto...

come ha detto qualcuno ma che razza di paese è quello dove uno scrittore è costretto a girare con una scorta???????

Stella ha detto...

Dovremmo avere tanti Saviano, altro che storie...

gattonero ha detto...

Dopo la minaccia di querele, 'pare' che Maroni abbia chiesto a Saviano di collaborare nella lotta alla camorra.
Il 'pare' virgolettato è dovuto al fatto che l'ho solo vista su un TG Skay in farmacia. Nel Paese dalle smentite facili, bisogna fa passare almeno 48 ore prima di darla per buona.
E comunque sono con Zefirina: il Paese si va inselvatichendo sempre più.

Sandra Maccaferri ha detto...

Io non so quanto potrà "reggere" questo ragazzo!
Ho visto Matrix ieri sera...ho tenuto duro fino alla fine; la "statura da statista" del maroni ( la minuscola non è un errore)non merita alcun commento.
Quando finirà tutto questo non sarà facile voltare pagina.

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Io tifo Saviano...anche perchè mi chiedo "sto ragazzo, ma chi glielo fa fare?
Quindi per me è un eroe dei giorni nostri!
Dopo aver scritto il suo famoso libro, poteva benissimo vivere di rendita, invece è ancora in prima linea e per giunta con una scorte perenne..a 32 anni!
mah...se si dicono certe cose perchè c'è sempre un fondo di verità...ma si deve anche stare attenti a non generalizzare, prima di sapere dove si va a parare.

ciaoo Adriano

zicin ha detto...

Ciao Adriano,
io, in verità, credo che Saviano sia già "libero"
Libero dalla paura, dalla contaminazione, dalla massa,dalla pochezza, dall'ignoranza, dall'apatia.
Guardare,scoprire,osservare e dire le verità, a gran voce, anche a chi non vuol sentire, è indice di gran libertà e fedeltà a se stessi.
Oggi, quest'uomo appare come un eroe e probabilmente, lo è...e trovo tutto questo triste, molto triste perchè la massa dovrebbe essere così e non l'eccezione.
La coscienza civile di molti è dormiente...è sorda...è prigioniera di impicci varie e allora bisogna svegliarla e liberarla e di Saviano ce ne vorrebbe una "vagonata"

ady happyborn ha detto...

santo o messia? io non lo apprezzo particolarmente per come scrive, ma vale di più ciò che scrive. quindi bravo comuqnue, se non altro per il coraggio.

Juliet ha detto...

Concordo. Quanto mi piace a Vieni via con me!

achab ha detto...

Ciao Adriano,dico solo che il signor Saviano è un grande.
Buona serata.

Baol ha detto...

Sordi ce ne stanno un po' da tutte le parti :-/

TuristadiMestiere ha detto...

Saviano è un eroe dei nostri tempi, tempi in cui nessuno si espone, nessuno ci mette la faccia, tutti si nascondono dietro un dito, curano il proprio orticello e chi se ne frega degli altri, dove vige la politica dello scrocco e "del vincere facile". E-R-O-E.

il monticiano ha detto...

Adria', lo so che a pensare male non fa bene però
che strana la cattura di ieri del boss di Casal di Principe dopo 14 anni di latitanza.
Una combinazione? Capita proprio quando tra Saviano e maroni scoppia la polemica.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

I veri eroi sono gente come Saviano,Falcone,Borsellino,Siani,Impastato e tutti quelli che si battono contro la criminalità e per uno stato dove sono gli onesti a essere i protagonisti.Saluti a presto

Lara ha detto...

Essere onesti ora sembra diventato un pericolo.
Dire la verità poi, è quasi un suicidio. Per cui mi unisco a te ed agli altri commentatori:
"Liberiamo il soldato Saviano"!
Ciao

ilMaLe ha detto...

Non mi piace particolarmente Fazio e il suo stile di interviste in ginocchio. E' schierato politicamente verso una "certa" sinistra. Lo dimostra il fatto di aver voluto fare la classica intervista in ginocchio a Marchionne e di non aver invitato gli operai di Pomigliano o il leader della Fiom Landini. Comunque le trasmissioni di Fazio portano ospiti importanti, audience e pubblicità (che sono la vera manna per la Rai più del canone). Quindi difendo le trasmissioni. Saviano è bravo e ha scritto un bel libro. Però se fa delle dichiarazioni pesanti senza provare (un legame tra mafia e Lega Nord) dovrebbe dare la possibilità a chi è tirato in ballo di dire la sua. Io avrei invitato Maroni. Saviano non l'ho mai visto partecipare a un contraddittorio. Se la canta e se la suona sempre da solo. E' coraggioso con i camorristi, ma meno con avversari politici. Un confronto Saviano-Maroni in Tv mi farebbe piacere. Decidano loro.

Alive2 ha detto...

LIBERIAMOLOOOOOOOOOOOO

Alligatore ha detto...

Già, Spielberg. Penso che Spielberg farà un film sulla sua vita. Nessuno ha colto la perfetta citazione Adriano. Impeccabile. Liberiamolo per liberare noi stessi ...

Francesco Zaffuto ha detto...

Il Giornale che raccoglie firme contro Saviano. Dei giornalisti che raccolgono firme contro una persona. Siamo alla colonna infame, un momento nero per l'anima.

giardigno65 ha detto...

SON SORDI CHE STRILLANO ...

cosimo ha detto...

Chi non partecipa ad un contrattitorio é sicuramente in mala fede. Come è di parte il conduttore che sistematicamente toglie la parola a chi non é dalla parte della trasmissione. Fosse pure ministro.

Tina ha detto...

Ma feltri non era stato sospeso? come mai ha firmato la solita pagina vomitevole contro chi ha descritto un fatto noto?

Ho firmato su L'Unità a favore di Saviano, sai come la penso sulla trasmissione, ciò non toglie che un trentenne che ha avuto il solo torto di scrivere sul malaffare della sua regione, debba vivere blindato e insultato.

maroni ha perso una buona occasione per stare zitto.

Adriano Maini ha detto...

Grazie a tutti per essere intervenuti a commentare. Farei riferimento all'odierno articolo, in proposito, di Ezio Mauro su "la Repubblica". Per i fatti, almeno, mi sembra illuminante. Dal canto mio, ho scritto queste tre righe sull'onda dell'emozione suscitatami appena saputo della raccolta di firme indetta da "Il Geniale" di Feltri contro Saviano.

federica ha detto...

concordo e mi unisco..
che dire..questa è l'italia..
fatta di persone che girano tranquille quando dovrebbero solo vergogniarsi ed altre che vengono scortate perche' dicono la verita' in nome della verita'..e non verranno mai ascoltate perche' c'e sempfre qualcuno gli tappera' la bocca...

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

Adriano ciao...grazie per lo scritto che hai lasciato sul mio blog...in merito alle mie opere.
E' per me un onore esserci nel tuo spazio friendfeed (che tra l'altro io non so usare).
Se vuoi guarda nelle etichette del mio blog ..opere del mese oppure sul mio sito www.artecarla.it alla pagina galleria.
Trovi tutto ciò che ti piace di più.
Ovviamente, come tu hai accennato, è opportuno indicare il mio nominativo per il copyright ...grazie Adriano. ciaoooo

Nounours(e) ha detto...

E' giusto che ognuno dica la sua. Nel leggere la sua di qualcuno mi capita di sentirmi offesa...eppure non ce l'ha com me, ma con Saviano che dovrebbe unicamente essere liberato alla sua vita di scrittore e di uomo libero.

Carmen ha detto...

Ci vorrebbero molti oraggiosi come Saviano, non aggiungo altro, men che meno sui personaggi che lo attaccano, Adriano sai già come la penso. Buon weekend. Carmen

riri ha detto...

Un saluto e buon fine settimana ed ancora grazie per questo post.

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Si questi frase sono molto veritiere. Hai ragione l'ignoranza voluta è una colpa... Buon fine settimana!

giacynta ha detto...

Mi associo a Zicin. Sono così rare la libertà interiore e l'onestà intellettuale che non ci sembra possibile che un uomo possa possederle. Mi piacerebbe molto avere il suo coraggio.