Pagine

martedì 20 settembre 2011

NON SOLO ABBUFFATA A MILANO

Risotto alla milanese
 La data si avvicina: il prossimo 8 ottobre , a Milano,
secondo raduno Blogger dell'anno!
Anna T., del nostro gruppo, ha preparato questo post a vantaggio di tutti i partecipanti alla festa.
Grazie Anna.

Il ristorante è ottimo, il menu è molto allettante, bisognerà solo stare attenti a non mangiare proprio tutto, pena successivo abbiocco. Sarebbe un peccato, perché dopo il pranzo, per chi lo desiderasse, è in programma una visita a Milano, un giro in centro che  si prospetta vario e divertente.
Purtroppo non ci sarò, causa imperdibile impegno familiare, il che non significa che non mi stia a cuore il buon esito del raduno: Ambra ed io ne abbiamo parlato a lungo, abbiamo valutato varie ipotesi, e dalla nostra chiacchierata è emersa una  proposta: eccola.
Lasciata la macchina - chi abita a Milano sa bene che andare in centro con mezzi propri al sabato pomeriggio è follia pura - si prende il metro fino a Piazza Duomo.
Raggiungere il metro dal Tagiura è facile, basta attraversare piazza Tripoli e proseguire lungo il viale Caterina da Forlì fino al Metro di piazza Bande Nere oppure, per chi non avesse voglia di camminare, si può sempre attraversare a piedi piazza Tripoli e prendere la 67 direzione Scanini per 3 fermate, scendere al metro direzione Sesto San Giovanni, fermata Duomo.
Dal Tagiura alla Metro Bande Nere
Oltre al Duomo che,  restaurato di recente, è davvero affascinante, sulla piazza è aperto, dalla fine dello scorso anno il Museo del Novecento.

Arengario
Un  edificio progettato negli  anni Trenta, l’Arengario, opportunamente ristrutturato, ospita alcune prestigiose raccolte dell’arte contemporanea, a partire dal Quarto Stato di Pelizza da Volpedo, fino a opere del più noti pittori e scultori del Novecento italiano. Dall’ultimo piano si può godere una splendida vista della Piazza e dintorni, da non perdere assolutamente.
Per chi poi conoscesse già il Museo, o fosse proprio allergico all’arte contemporanea, a pochi passi, nelle sale di Palazzo Reale, si può visitare una mostra che si sta aprendo in questi giorni e che si preannuncia interessante, dedicata alla “pittora” del Seicento Artemisia Gentileschi.
Nutrito lo spirito con l’ arte - ma chi non è interessato ne può fare a meno e passare subito alla fase due -  si può pensare a qualcosa di più frivolo, un giro di shopping lungo corso Vittorio Emanuele.
La Rinascente Duomo





Si può iniziare dalla Rinascente, storico grande magazzino, che all’ultimo piano ospita un ottimo bar con vista guglie del Duomo, per poi passeggiare tra negozi modernissimi, soprattutto di abbigliamento, visto che Milano è la capitale della moda: è recente la trasformazione in negozi, belli e costosi, del palazzo in Galleria del Corso dove si aprivano  i cinema Excelsior e Mignon.
Tra Piazza Duomo  e Piazza San Babila non c’è che l’imbarazzo della scelta, compreso, all’inizio di Via Matteotti un locale buio e con musica assordante che piace molto ai giovani “Abercrombie”, ora a Milano, dopo New York e Londra.

San Babila è anche uno degli angoli del mitico quadrilatero delle moda, che accoglie i negozi più belli e più cari del mondo. Tra Via Montenapoleone, Via Manzoni, Via Spiga e Corso Venezia ci sono proprio tutti i nomi più famosi del made in Italy e non solo: se non si è ricchi, anzi ricchissimi, si può solo guardare, ma anche lustrarsi la vista può essere divertente.
Ma questa è solo una traccia, volutamente ampia, le scelte spettano alla fantasia e al gusto dei partecipanti: buon divertimento a tutti!
Anna T.

30 commenti:

Gianna ha detto...

Vi penserò.

zefirina ha detto...

anche io vi penserò sigh

Ernest ha detto...

anche io vi penserò! E ragazzi che meraviglia quel risotto!

giacy.nta ha detto...

mi unisco a chi mi ha preceduto. Sob!

Sandra M. ha detto...

Beh, io invece no. Ci sono!

petrolio-muso ha detto...

mhhhhh… il pranzo m'alletterebbe più del giro modaiolo. :) io farei un giro più intimo tra le viuzze segrete del centro! ;) la mia milano degli studi! http://premiopetrolio.blogspot.com/2010/05/naso-in-su.html

in ogni caso beati voi! :)

Ambra ha detto...

Anch'io ci sono e non ho dubbi che saremo molto felici di ritrovarci.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Vi penserò sicuramente; salutoni a presto.

Alligatore ha detto...

Vi penserò ... e penserò pure a quel risotto.

PAOLO F. ha detto...

Caro vate io ti consiglio la giantesca biblioteca Sormani, il castello Sforzesco, i navigli e la diga vinciana e il mercatino di Porta Genova.
Ma soprattutto DIVERTITI.
Paolo

Carlo ha detto...

Ciao Adriano e buona serata! Il programma del vostro raduno è di tutto rispetto! Però, quello che a quest'ora (20.20) ha scatenato un turbinio di emozioni è... quel magnifico risotto alla milanese! Corro ai fornelli, è necessario porre rimedio!

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Adriano, poi farai un reportage per tutti noi...ci conto
Buona serata!

tiziano ha detto...

Peccato non poter participare auguri a tutti i partecipanti Tiziano

silviomini ha detto...

il destino mi rema un po' contro, mannaggia, perché il 9 è la giornata nazionale delle bandiere arancioni e dovrò essere pimpante a Bagno per lavoro. Ma faccio una mano di conti e, correndo un po', posso rimbalzare ai due lati dell'Italia: intanto è lunga ma stretta! Vi aggiorno il prima possibile

I am ha detto...

Il risotto è sublime. Ho vissuto a Milano per un certo periodo ed è una città con il suo fascino.

Mi dispiace non esserci, tu Adriano ci racconterai con il tuo stile carezzevole e ci farai rimpiangere di non essere stati là.

Ciao e buona serata

Pixia61 ha detto...

Eccomi a ricambiar la visita caro Adriano !! ...io non potrò esserci :( ....ma come detto sopra da più di 1 vi penserò !!! ....quindi se vi fischieranno le orecchie ...siamo noi !! :D

Aspetto anche io il reportage della riunione!! :)

Baciotti by Pixia!!

enri ha detto...

Ricordatevi di schiacciare "le palle del toro" se andate in galleria :-)) BUON DIVERTIMENTO!
http://amici-in-allegria.blogspot.com/2010/11/mediolanum-una-delle-leggende-piu.html

Rita Baccaro ha detto...

che bella iniziativa, spero si possa replicare e magari di volta in volta, girare per l'Italia o almeno in luoghi più centrali facilmente raggiungibili per tutti.... anche se Milano è Milano, mi rendo conto!!!
Anche io vi penserò e spero tanto alla prossima di esserci, davvero!!!!
Baci

Adriana ha detto...

Ma quanta voglia ho di venirci! E invece non so ancora se riuscirò a esserci... :-(

TuristadiMestiere ha detto...

nooooooooooo voglio vedere l'Arengariooooooo!!! Mannaggia Adriano, ancora non so se riesco a venire, ma ci terrei troppo. Resto con le dita incrociate!!!

@enio ha detto...

quanti bei ricordi hai fatto rivivere in un pensionato che ha passato 40 anni a Milano e certi posti li conosceva a menadito fin dai tempi di Piazza Fontana.... adesso vivo a 650 Km di distanza, ma qualche volta ci ritorno.Ho una figlia che vive a Monza e lavora a Agrate e al suo compleanno la vado sempre a trovare.

maria ianniciello ha detto...

Infatti, qualcuno ha scritto: che meraviglia quel risotto. Concordo, anche se tutto il resto non è da meno. Baci a tutti.

Queen B ♛ ha detto...

gnam, che bel risotto :)
quel weekend vi penserò!
buonanotte

Guard. del Faro ha detto...

Ciao Adriano,
oggi sono alquanto mattiniero ed ho pensato di lasciarti un salutino.
A presto.

il monticiano ha detto...

Naturalmente provo un po' di rammarico per il fatto che non potrò essere lì a Milano per vari motivi soprattutto perchè finalmente con la guida turistica che ha scritto Anna T. avrei potuto visitare più dettagliatamente e di persona questa grande città.
Virtualmente sarò lì con voi.

ombreflessuose ha detto...

Buongiorno Adriano, iniziare la giornata con la
visione di questo appettitoso piatto, porta il mio orologio personale avanti di 5 ore per
gustarlo davvero.
Comunque ti faccio i miei complimenti, e a tutti coloro che parteciperanno alla festa(vale anche per chi come me non farà parte della compagnia, purtroppo).
Sereno giorno
Ombre

Nounours(e) ha detto...

Non sarà possibile per me esserci di persona. Sicuramente vi accompagnerà il mio pensiero. E' un bellissimo appuntamento dai risvolti che seguirò dai vostri post e commenti.
Divertitevi!
Ciao :)

Baol ha detto...

Uffaaaaaaaaaaaa...e pensare che fino ad un paio di anni fa abitavo a poche fermate da lì!!!!

Pupottina ha detto...

l'abbuffata non sarà solo di cibo ma anche di amici e di cose belle da vedere e fare a Milano ^______^

Calogero ha detto...

In bocca al lupo in una zona in cui vivevo :-)...