Pagine

lunedì 19 dicembre 2011

Un viaggio in Medio Oriente del 1830/31


Ecco Gerusalemme in un'immagine edita in Italia nel 1844, a corredo del "Viaggio in Siria e in Palestina di Giovanni Robinson", contenuto nel Tomo XIII della "Raccolta di Viaggi" curata da Francesco Costantino Marmocchi per l'editore/tipografo Giachetti di Prato. Anche le illustrazioni che seguono appartengono allo stesso repertorio, cui ho già attinto per l'Afghanistan visitato in quel lontano periodo dal Burnes.

La Moschea di Omar a Gerusalemme. Il Robinson sostiene di essere stato a Gerusalemme nell'agosto 1830. 

Non sono riuscito a trovare notizie circa questo viaggiatore sul Web. Si trova molto, invece, sul Marmocchi, che non conoscevo e che medito di rivisitare perché figura molto interessante di geografo. Nel caso in esame, credo abbia curato un lavoro uscito pressoché a dispense, comunque, all'epoca, dispendiose.

Il 25 agosto, sempre del 1830, il Robinson si mette in viaggio per Betlemme.
 
A Beirut dovrebbe essere arrivato il 20 settembre.
A Damasco e dintorni il Robinson si dedica da fine ottobre ai primi di dicembre.
Ha così occasione di vedere anche Palmira. Anche se qui sopra ho inteso riportare solo una strada che conduceva a quegli illustri reperti.
Che sono qui, invece.
 
Il 23 marzo 1831 il Robinson riparte da Aleppo, dove ha trascorso i mesi invernali, per Antiochia.

Il suo resoconto mi sembra molto accurato, come era, credo, per tutti gli scrittori di viaggi in quel torno di tempo di due secoli fa. Per lui, come per gli altri, meriterebbe compiere qualche sintesi ed operare qualche stralcio significativo.

La digitalizzazione é stata compiuta da Cultura-Barocca, una volta di più su originali.

Spero che questo succinto post possa essere significativo per anticipare un po' di Auguri a tutti, prima che distrazioni e cose varie me lo facciano dimenticare.


50 commenti:

Ambra ha detto...

Quanto dovevano essere avventurosi ancora i viaggi in quella data. E pieni di mistero. Con gli aerei velocissimi se n'è perduta la suggestione.

zicin ha detto...

Anche questo post è stupendo.
Immagini rare e notizie pazientemente cercate... Un mondo pieno di fascino in parte perduto...
Tanti auguri anche a te ed ai tuoi cari

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Vivere un viaggio in tua compagnia è molto piacevole. Domenica ho avuto modo di visitare l'Egitto secondo l'immagine di un uomo che lo ha raccontato ......se vuoi lo scoprirai a breve nel mio blog
Buon martedì

il monticiano ha detto...

E ci sei riuscito benissimo con questo tuo regalo anticipato per le prossime feste.
Un perfetto viaggio nel passato.

ps. Grazie del tuo cordialissimo commento al mio ultimo post.

giacy.nta ha detto...

Grazie Adriano. Hai trovato il modo per dire nel tuo stile :"Buon Natale".
AUGURI!!!

Renata ha detto...

Grazie Adriano, per averci offerto questa escursione in un passato nemmeno troppo lontano. Grazie per l'accurata ricerca delle suggestive immagini del tempo in cui il cavallo era il peggior inquinante e le palestre erano di là da venire. Un grato abbraccio pre/natalizio.

Tomaso ha detto...

Che bellissimi racconti accompagnati de queste vecchi dipinti, fa una certa emozione vederli.
Buona giornata caro Adriano.
Tomaso

Gianna ha detto...

Immagini emozionanti, Adriano.

Pupottina ha detto...

ecco Robinson!!! eheheheh
ogni cosa ha un'origine. da te lo si impara e la si sperimenta in maniera documentata.
molto belle queste immagini antiche ^_____^

Pixia61 ha detto...

Belle le immagini e il post ....che bello viaggiare nel tempo !! Grazie!!:)

Baciotti by Pixia!!

Ernest ha detto...

quando i viaggi erano davvero viaggi...

nounours(e) ha detto...

Un bel viaggiare qui da te!

Buone Feste e un abbraccio.

Nou

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Immagini veramente di rilievo.
Salutoni a presto.

Tina ha detto...

Mi sono rifatta gli occhi con le splendide immagini e per molti versi mi hai dato notizie che non conoscevo, adoro imparare cose nuove ;-))

Auguri anche a te Adriano

Stefano ha detto...

Bellissimo e documentato post, belle stampe come sempre. Ne approfitto anch'io per ricambiarti i migliori auguri di Buone Feste.
Stefano

I am ha detto...

Posti incantevoli, in modo particolare Palmira. Magari è stato con i Tuareg nel deserto.....

Che meraviglia Adriano; anche io colgo l'occasione per augurare Buone Feste a te e ai tuoi lettori.

Chris ha detto...

Ciao Adriano, il tuo post e' molto interessante come tutti quelli che scrivi, grazie per l'opportunita' di cooscere che spesso mi dai.

Colgo l'occasione per augurarti un Buon Natale e tanta felicita' :-)

TuristadiMestiere ha detto...

capirai, mi inviti a nozze con un post del genere: quelli erano VERI VIAGGIATORI, perché partivano in condizioni difficili, senza mezzi di comunicazione, senza spesso mappe affidabili...davvero un post interessantissimo. Ne approfitto anche io per farti i miei auguri di Natale. Per Capodanno, ovviamente, ripasso :D

ombreflessuose ha detto...

Caro Adriano, oggi viaggiare è quasi come stare
in poltrona davanti a un bel film
Ma il viaggio che tu ci hai donato appartiene ad
un mondo genuino e avventuroso che non ritorna più.
Ricambio i tuoi auguri a te e fam.
Mistral

ombreflessuose ha detto...

Oggi viaggiare è quasi come stare in poltrona
a guardare un bel film.
Il dono che ci hai fatto, appartiene ad un mondo genuino e lontano che non ritorna più
Grazie Adriano, ricambio gli auguri a te e fam.
Mistral

rosa ha detto...

Piacevole e suggestivo questo viaggio nel tempo... grazie!
Feste serene e gioiose anche a te Adriano.
Un abbraccio.
Namastè

Massimo ha detto...

caro Adriano,
passo per un saluto a te e alla tua famiglia, i migliori auguri di Buon Natale, sperando che il nuovo anno ci porti serenità, alla faccia della crisi.
Un caro saluto, ciao, di tanto in tanto ti verrò a trovare.

enri ha detto...

Interessante tuffo nel passato, ero un po vecchio ma mi ricordo, io c'ero già :-)
Le vecchie stampe hanno sempre un fascino particolare.
Ciao carissimo ...per gli auguri ci risentiamo
enrico

Sandra M. ha detto...

I grandi viaggiatori del passato, quante suggestioni. Se ne coglie l'aspetto romantico ed avventuroso ma chissà quante fatiche, pericoli e sacrifici...
-----
Moltissimi auguri Adriano.

CRISTINA BERARDI ha detto...

Grazie per questo viaggio :=))
Tanti auguri anche a te e la tua Famiglia!

Gabry ha detto...

Ed anche questa volta ci hai accompagnato in uno stupendo viaggio nel passato.

Un abbraccio Adriano e augurissimi per un sereno Natale!

riri ha detto...

A ritroso nel tempo...
Auguri di un sereno Natale a te e famiglia.

Maria Ianniciello ha detto...

E pensare che sarò in Medio Oriente proprio fra un mesetto...Grazie per questo post che ci fa viaggiare indietro nel tempo...Buon Natale caro amico.

Carmen ha detto...

Un suggestivo viaggio nel tempo, ed in luoghi pieni di fascino e dalla storia ricca accompagnata da immagini retrò che, come oramai saprai, adoro. Grazie! Buone Feste caro Adriano.

Maraptica ha detto...

Bella la storia, dovremmo imparare da essa! Auguri Adriano!

Grazia ha detto...

Grazie anche da parte mia per il viaggio nel tempo e nello spazio e per la maniera discreta di fare gli auguri. Buone Feste e un grande abbraccio

Milvia ha detto...

Grazie, Adriano, per farci viaggiare in maniera sempre più piacevole.
Auguro a te e a tutte le persone che ami di trascorrere un lieto, luminoso Natale e un 2012 ricco di esperienze positive.

Milvia

Simona Cuneo ha detto...

AUGURI!!!

Enly ha detto...

Il medioriente è un mondo fantastico. Anche se ci sono problemi politici come in Siria e Israele.

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Adriano, natale è alle porte e sono passata per lasciarti il mio più sincero e cordiale augurio
Un abbraccio e grazie della tua amicizia

giardigno65 ha detto...

Auguri Adriano !!!

Adriano Maini ha detto...

Grazie a tutti, soprattutto per gli auguri, che contraccambio! Se ci riesco, lo farò anche in modo più specifico ...

Pupottina ha detto...

buon natale ^_____^

Guard. del Faro ha detto...

Ciao Adriano,
ancora una volta i tuoi articoli si confermano di grande spessore culturale.
Accogli, assieme ai saluti, gli auguri più sinceri di Buon Natale.

Giada ha detto...

Mi sarei aggregata volentieri a questo viaggiatore, che ha toccato delle mete meravigliose (e, viste attraverso l'occhio "magico" di queste incisioni, lo sono doppiamente)
Tanti, tantissimi auguri Adriano!!

Nicolanondoc ha detto...

Prima o poi dobbiamo fare insieme uno di questi magnifici viaggi..un caro saluto, un abbraccio ed auguri di buon Natale a te e famiglia.

Francesco Zaffuto ha detto...

Buon Natale e buon anno Adriano.
Spero in una futura Gerusalemme di pace.

Romano ha detto...

.....passo per farti gli auguri di un Buon Natale e felice anno nuovo :)

michelelan ha detto...

Buone Feste Adriano, è sempre un piacere leggere il tuo blog :)

Ernest ha detto...

Buone feste Adriano!

stefitiz ha detto...

ciao passo per farte auguroni a te e ai tuoi amici lettori/lettrici

Soffio ha detto...

Ciao Adriano, un buon viaggio natalizio

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Alla vigilia della nascita del Bambinello, eccomi qui per augurare tanta serenità, gioia, amore e salute in abbondanza.
Un abbraccio sincero e un arrivederci a presto

Lorenzo ha detto...

Approfitto della lettura di questo tuo post come sempre interessante per farti gli auguri di buon Natale e felice anno Nuovo
Lorenzo

Anonimo ha detto...

Keep on working, great job!
My page > agen bola online bonus