Pagine

martedì 2 agosto 2011

Alfredo

Baiardo (IM)

Tutte le fotografie che pubblico qui sono di Alfredo, come sue sono le più belle di cui ho potuto sinora usufruire sul blog, comprese quelle relative a pescatori di fine '800 di Bordighera. E di lui ho parlato, senza farne il nome, in varie occasioni perché la sua generosità ed i suoi consigli mi sono stati e mi sono, solo a limitarmi agli esempi di internet, di jacarande o di esperienze vissute in Costa Azzurra, sempre molto presenti.
Pongo subito qui il link alla sua azienda di famiglia, prima di incorrere una volta di più nell'errore di continuare a lasciare Alfredo nel più completo anonimato.

Abies alba
Acanthus spinosus
Cyperus glaber
Prunus brigantina

Prunus brigantina
In effetti, devo ringraziare oggettivamente chi, come @gturs, sul Web ha sempre sottolineato la sua collaborazione con Alfredo, se ho trovato lo spunto per decidermi a rompere gli indugi per dire qualcosa di più su di un caro amico come lui, che mi aveva chiesto di lasciarlo nell'anonimato. Spero, però, di qui in avanti di essere capace di colmare il tempo perso.
Intanto, però, per tema di sbagliarmi ho lasciato i nomi latini delle piante che ho selezionato nella vastissima gamma di cui mi ha dotato Alfredo ...
E si tratta di flora della Liguria di Ponente!



10 commenti:

upupa ha detto...

Carissimo...immagini splendide...come sempre.

Vitamina ha detto...

Non avevo mai visto l'acanto spinoso ! Bellissimo!

Hob03 ha detto...

adriano, bellissime immagini! complimenti a te e al tuo amico alfredo; mi viene voglia di farmi un giretto dalle tue parti Ps trovo utilissima l'idea di mettere i nomi delle piante in latino, un caro saluto

Giada ha detto...

Ammetto che non conoscevo nessuna di queste piante, mi ha incuriosito molto l'"Acanthus", tra gli altri. Baiardo ha l'aria di essere un borgo incantevole.
Complimenti ad Alfredo e a te un carissimo saluto, a presto!

zicin ha detto...

Queste foto sono davvero molto belle... complimenti ad entrambi.
Bello e suggestivo anche Baiardo...da visitare appena possibile.
Buon agosto.

Sandra M. ha detto...

E bene hai fatto a togliere il velo. Ho visto il sito: bellissime le foto, sia quelle dei personaggi che quelle dei fiori. Che dire della collezione di macchine fotografiche...sarebbe bello farsele narrare dal proprietario.
sandra

Goccia di Neve ha detto...

Foto molto belle. :)

sirio ha detto...

Ho dato uno sguardo al link di Alfredo, devo dire che hai un amico da tenere nella massima considerazione, un vero artista!
Ho notato le macchine fotografiche d'epoca, sono autentici gioielli d'antiquariato...un capitale!

P.S.Roberta (GTurs) la conosco praticamente da quando ho aperto il blog...e la sua dedizione alle vicende del territorio è encomiabile!

Pupottina ha detto...

è un bel posto Baiardo, molto suggestivo!
le foto sono stupende e la vegetazione ha varietà cui non saprei dare un nome...

silviomini ha detto...

...proseguo da altro commento e dico con tutti i rituali del caso... che la singolar tenzone abbia inizio :-)